Scuola, Unicobas sciopero generale il 13 febbraio

ROMA
Blocco degli scrutini il prossimo 12 Febbraio, blocco della consegna e compilazione delle schede di valutazione, sciopero generale della scuola e manifestazione nazionale a Roma, venerdì 13 con appuntamento alle ore 9.30, al Ministero Dell’Istruzione. Sono le iniziative dell’Unicobas in segno di protesta contro le indicazioni del MIUR giunte nelle scuole in questi giorni, per la formazione degli organici con i criteri derivanti dai regolamenti attuativi della legge Gelmini. Leggi il seguito di questo post »

Gelmini: il “Ministro-Meccanico”, incassa la fiducia del governo e la sfiducia di tutti senza comparire in aula

di Wildgreta

Si è resa conto che quella di Tremonti non era una riforma della scuola, e allora ha  dichiarato che “la sua era solo manutenzione“. E così, dopo il Presidente- operaio, il Presidente-spazzino e il Presidente-mandrillo, oggi nasce il Ministro-meccanico. Che meraviglia…ci sarebbe davvero da ridere, se non fosse una tragedia. E oggi che era la sua grande giornata, lei ha preferito non esserci. Sì, la Gelmini non era in aula ad ascoltare le opinioni dell’opposizione. Troppo severe, troppo articolate, troppo precise, per poterle sopportare. Troppo tecniche nel demolire pezzo per pezzo il suo piccolo e indecente capolavoro. Lei, che, davvero, di scuola non ne sa nulla. Chissà cosa ne pensa la sua ex maestra elementare intervenuta a Porta a Porta il 22 settembre… mi sembra di sentirla:”Maria Stella, sei sempre stata la mia preferita, ma oggi, potevi entrare a testa alta in quell’aula. Sei così brava!” E adesso, comincia la battaglia di insegnanti, genitori, studenti, sindacati, Italia dei Valori, Partito Democratico, Sinistra Democratica, Pdrc, Verdi, Radicali, Udc e di tutte le persone che si oppongono alla demolizione della scuola pubblica ad opera di un manipolo di ignoranti.

Articoli correlati:

Scuola: alla Camera governo incassa fiducia sulla riforma della scuola

Vincono la Gelmini e i suoi grembiulini

Maestro unico, sì della camera. Duro scontro tra Fini e Casini.Napolitano: “In Italia non si governa con i decreti.” Leggi il seguito di questo post »

Riforma Gelmini, manifestazioni: in campo anche Di Pietro

Bocciatura con un solo 5? E’ polemica Gelmini sotto tiro incrociato di Pd, Idv, Cobas

ROMA. 27.09.2008. Si riscalda il clima intorno alla scuola, con le due diverse mobilitazioni del partito democratico e dei Cobas e con le polemiche sul decreto «Gelmini», in particolare sull’articolo 3 (comma 3) del decreto 137 e sulla possibilità di bocciare alle elementari e alle medie anche con un solo 5. Ma sono tante le iniziative anche spontanee contro la «riforma Gelmini», come le firme raccolte a Trieste dal comitato contro il maestro unico. Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: