Lodo Alfano, presentato il referendum.Raccolta firme in 3500 città

    

Sabato 11 Ottobre 2008 – ore 10:00

 

I° Giornata Nazionale della Legalità – Piazza Navona

La Prima Giornata Nazionale della Legalità, organizzata dall’Italia dei Valori, avrà luogo a Roma, a Piazza Navona, e darà il via alla raccolta firme per il referendum contro il Lodo Alfano. La manifestazione inizierà alle ore 10:00 di mattina e terminerà alle ore 20:00.

Italia dei valori e Rifondazione:raccogliamo firme in 3.500 città.Anche Parisi appoggia l’iniziativa

ROMA
L’11 ottobre comincerà ufficialmente la raccolta delle firme contro il Lodo Alfano. Ad annunciarlo è il leader dell’Idv Antonio Di Pietro in una conferenza stampa organizzata a Montecitorio insieme ad Arturo Parisi del Pd («ma non sono qui a nome del mio partito»), al segretario del Prc Paolo Ferrero, a Carlo Leoni della Sinistra Democratica e a Manuela Palermi del Pdci.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Manifestazione piazza Navona, la cronaca che non leggerete sui giornali

di Wildgreta
Chi sta cercando di raccontare e commentare la manifestazione di oggi a piazza Navona, forse non ne ha colto il senso, nè l’emozione. Chi deplora gli interventi di Grillo, Travaglio e la Guzzanti, da cui Di Pietro e gli organizzatori si sono dissociati, dimentica di citare le parole emozionanti di Rita Borsellino quando ha detto che l’emergenza democratica è la stessa del 92 e del 93 e che, fra pochi giorni, le autorità si presenteranno per commemorare le stragi di Capaci e via D’Amelio solo come atto dovuto.

Dimenticano di citare il perfetto intervento di Di Pietro che mette in guardia dai rischi di “quello che ormai si prefigura come un regime. Emergenza democratica e rischi per la costituazione, quindi. Ridicolo parlare di giustizialismo, quando il parlamento vuole legiferare per l’immunità totale dei presidenti di Camera, Senato, Consiglio e Repubblica.Potrebbero ammazzare qualcuno e continuare a governare.”

E poi, Flores D’Arcais con la lista dei processi che si fermerebbero per un anno, solo per fermarne uno: quello che riguarda il Premier.

Moni Ovadia, preoccupato di un ritorno al razzismo di stampo fascista. Per noi, che eravamo lì, c’è stato un senso di liberazione nel sentire che qualcuno stava esprimendo gli stessi pensieri che avevamo avuto noi. C’erano tante bandiere, le cui divisioni e differenze, non contavano più. Bandiere di Italia dei Valori, Sinistra Democratica, Sinistra Critica, Rifondazione, Partito Democratico, I Partigiani del Mugello, i comitati di Chiaiano. L’idea di essere lì, insieme per cercare di fare qualcosa, dopo tanto tempo, è stato emozionante. Non si respirava, faceva caldo, però era bello. Nessuno li nomina, ma c’erano anche i comitati contro la discarica di Chiaiano. Mi sono avvicinata ad alcuni di loro, gli ho detto:”Io sostengo la vostra battaglia sin dall’inizio e continuerò a sostenerla” Sin dall’inizio, significa da quando ho sentito Veltroni classificare come “sindrome Nymb” la loro protesta. E’ stato allora che ho voluto capire e studiare. Quando ho capito che avevano ragione, ho deciso di sostenerli, per quello che può valere il sostegno di semplice un blog. Gli interventi di Travaglio, la Guzzanti e Grillo sono stati interventi in massima parte satirici e la satira in un paese democratico deve essere consentita.In America la satira sui potenti è mille volte più feroce della nostra, e nessuno fa una piega. Si può non condividerla, ma è satira politica, in questo caso fatta da tre persone che non sono dei politici.

A TG3 Primopiano, il direttore di Liberazione Sansonetti,  ha affermato che gli insulti alla Carfagna da parte di Sabina Guzzanti, sono stati più gravi di quelli a Napolitano e Ratzinger. Bè, sinceramente, io credo che il fatto più grave in assoluto, sia averla fatta ministro. Il resto sono opinioni personali. Per concludere, sono stata felice di essere lì e non credo che sia stato giusto non aderire da parte di Veltroni. Eravamo 100.000 per gli organizzatori, da 50.000 a 4 gatti per gli altri. Non c’era dietro una grossa organizzazione, quindi vedere arrivare i pullman da tante città è stato quasi un miracolo: il miracolo della libertà di esprimersi e difendersi da chi crede di poter fare davvero di tutto.

Di seguito, uno degli articoli sulla manifestazione.

GUARDA LE FOTO DELLA MANIFESTAZIONE

VIDEO SABINA GUZZANTI

Di Pietro:””Domani leggerete i giornali e la notizia sarà: la satira. Ma noi vogliamo governare il Paese e facciamo politica”. Leggi il seguito di questo post »

Manifestazione 8 luglio Roma: pullman in arrivo e manifestazioni nelle altre città

DI WILDGRETA

Probabilmente la lista non sarà completa, perchè oltre all’Italia dei Valori che ha organizzato dei pullman un po’ in tutte le regioni, ci sono i meetup di Beppe Grillo, Sinistra Democratica e altre organizzazioni che hanno predosposto in loco il trasporto per Roma e non sempre lo hanno pubblicizzato in rete. Per le adesioni vi rimando a questo post in continuo aggiornamento.

Arrivi in pullman

Umbria: Pullman IDV da 3 città umbre

Puglia: IDV ha organizzato un pullman che partirà da Lecce Leggi il seguito di questo post »

Manifestazione 8 luglio Roma: informazioni pullman da altre città

8luglio111.jpg

di Wildgeta

Mi scrivete in molti per sapere se siano stati organizzati dei pullman da altre città. So che dovrebbe esserci una partenza da Milano Stazione Centrale alle 9 di mattina. Ho letto che i meetup di Grillo stanno rganizzando delle partenze da Salerno. So che a Torino in Piazza Castello, alle 17 ci sarà una manifestazione gemella , per coloro che non possono andare a Roma  e così anche ad Atene, Bari, Brescia e Genova. So anche che diversi gruppi di persone si stanno organizzando da altre città. Il mio consiglio è quello di visitare i siti internet che vi elencherò (sono già linkati alla pagina della manifestazione) e leggere tra i commenti le comunicazioni dalle varie città.

Lista siti da consultare per i pullman per manifestazione 8 luglio, ore 18 piazza Navona: Leggi il seguito di questo post »

Manifestazione 8 luglio: adesioni giunte fino a oggi

(Questo post viene aggiornato ogni ora)

Antonio Di Pietro con l’Italia dei Valori, Pancho Pardi (deputato IDV) Paolo Flores D’Arcais (Micromega) e Furio Colombo (deputato PD) hanno lanciato la manifestazone dell’8 luglio in nome della libertà e della democrazia e in difesa della Costituzione. Marco Travaglio e Beppe Grillo hanno aderito subito e interverranno alla manifestazione.  Aggiorneremo l’elenco delle adesioni ogni giorno, quindi scrivetemi. Ecco le altre adesioni giunte finora direttamente agli organizzatori, arrivate qui o lanciate dai propri siti internet: 

Partiti: IDV, Sinistra Democratica, PRC ( Acerbo, Claudio Grassi e Paolo Ferrero). PDCI (Oliviero Diliberto) PCL (Ferrando)  AlcunI iscritti al PD hanno deciso di aderire personalmente alla manifestazione, nonostante il no di Veltroni.

Autonomisti Lombardi (leggi dichiarazione)

ONORIO:gli amici del P.D. di Lavis (tn)- Zambana e Nave San Rocco aderiscono alla protesta organizzando una manifestazione territoriale.”

Artiuro Parisi(PD) Leggi dichiarazione

 Giovanni Bachelet, membro della direzione nazionale del Pd.

Adesioni società civile, intellettuali, giornalisti

Umberto Eco:Anche Umberto Eco alla manifestazione dell’8 luglio a piazza Navona

GIUSTIZIA/ BREDA (FIOM): OK A MANIFESTAZIONE 8 LUGLIO: Leggi dichiarazione

Nuove adesioni dal sito Micromega: DARIO FO – PIERGIORGIO ODIFREDDI – PIEFRANCO PELLIZZETTI- BARBARA SPINELLI

Mario Barbi (Partito Democratico)

Rita Borsellino

Giuseppe Giulietti Articolo 21

 

Stessa ora con Roma, con stessi obietivi, una manifestazione di studenti italiani (da genitori greci e italiani) manifesterano a Piazza della Costituzione di Atene (fuori dal parlamento greco) contro le leggi-canaglie della destra italiana.
Qui, il primo aviso-invito: http://sibilla-gr-sibilla.blogspot.com/2008/07/8-7.html

 Sandro Ruotolo: leggi dichiarazione

 

 

 

 GLI AMICI DI BEPPE GRILLO DI ROMA PARTECIPANO
l’8 luglio 2008 alle 18 in Piazza Navona a supporto di tutta la Società Civile
in difesa dello Stato di Diritto e della Costituzione Italiana.

 

 

 

Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: