Roma: comunità cinese chiede incontro a candidati primarie

Presidente comunità, “dare contributo evitando polemiche Milano” (ANSA) –

ROMA, 22 FEB –

In vista della corsa al Campidoglio si muove anche la comunità cinese di Roma che ha organizzato una campagna di sensibilizzazione per chiedere un incontro ai candidati alle primarie del centrosinistra. Il primo ad aver accolto l’invito è stato Stefano Pedica che oggi ha incontrato una delegazione della comunità cinese a Roma, guidata dal presidente Marco Wong che ha parlato di “una iniziativa di sensibilizzazione al voto dei sino-italiani per le prossime primarie di coalizione a Roma, imparando da quanto successo a Milano”, ovvero dare un contributo consapevole evitando le polemiche sorte nel capoluogo lombardo per i tanti cinesi in fila alle urne delle primarie. “Spero che vengano a votare più cittadini italiani possibile, di qualunque etnia siano – replica Pedica -. Oggi ho parlato con persone che vivono in Italia, pagano le tasse in Italia e non sono cittadini di serie B. Considero cittadini italiani tutti gli stranieri che vivono in Italia. Recentemente ho incontrato anche le comunità di Romania, Polonia e Perù”. (ANSA).

ELEZIONI: VELTRONI, INCONTRO CON BERLUSCONI E’ BALLA SPAZIALE

 

Roma, 17 apr. (Adnkronos) – “Ne’ un incontro e ne’ una conversazione telefonica. Non so come sia venuta fuori questa cosa. E’ una balla spaziale”. Walter Veltroni, al termine dell’incontro con Pier Ferdinando Casini a Montecitorio, torna a smentire le voci su un presunto incontro con Silvio Berlusconi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: