Lo chiamavano “governo ombra”, poi…

                            (Bob Kennedy)

di Wildgreta

Lo avevamo sempre sentito chiamare “Governo Ombra”, ma poi è arrivato uòlter e abbiamo saputo che la sua traduzione inglese è “shadow cabinet” o, aggiungo io,  “shadow front bench”. Certo. Che ogni parola italiana avesse una sua traduzione inglese, o che ogni parola inglese entrata nel linguaggio italiano, avesse una traduzione o un corrispondente italiano, lo immaginavamo anche noi. Yes, we knew that! (Sì, lo sapevamo) So, the italian new goverment…scusate…. quindi il nuovo governo italiano, forse avrà il suo “shadow front bench” o ” shadow cabinet”. Chi sceglierà i ministri? Non si sa, per ora. Quello che è certo è che non saranno presi in considerazione gli ex ministri del Governo Prodi (ormai diventato, alla stregua dell’ICI, the mother of every modern disasters) . I’m so sorry about Romano. It seems that everybody ates him!

Scusate, ogni tanto mi ricordo che le frasi in italiano hanno anche una traduzione inglese e mi viene da usare quella. Silly girl! Ora, la domanda è la seguente: fra le due forme di shadow cabinet, quale verrà scelta?  Il “sistema Westminster”, in cui  il leader dell’opposizione e il suo governo ombra hanno uno status ufficiale, oppure il sistema “we sing by ourselves and we play by ourselves? “…( trad. ce la cantiamo e ce la suoniamo)  ovvero lo shadow front bench sarà un semplice organo interno di partito come nei laburisti?

E chi sceglierà coloro che dovranno diventare ministri? Il leader dell’opposizione o  il gruppo parlamentare? (in questo caso il leader dell’opposizione  si limiterebbe a distribuire loro gli incarichi). Time will tell us, ce lo dirà il tempo (poco).

Dimenticavo, Italia dei Valori e Pd hanno annunciato stasera che faranno due gruppi parlamentari separati con un unico portavoce. And the shadow cabinet? Will Walter give something to the Italy of Values? Ce lo dirà il tempo (poco). For now, thats all… per ora questo è tutto.

Remember: domenica e lunedì  andate a votare per i ballottaggi. Dichiarazione di voto di Wildgreta: Rutelli e Zingaretti, of course!

da Wikipedia Leggi il seguito di questo post »

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: