Mafia: Procura chiede che Cuffaro sia condannato per favoreggiamento aggravato nei confronti di Cosa Nostra

Mafia: Procura contro condanna a Cuffaro, i pm chiedono aggravante

PALERMO – Per la Procura di Palermo Salvatore Cuffaro deve essere condannato per favoreggiamento aggravato dall’aver favorito Cosa Nostra. Per questo i pm hanno presentato appello contro la condanna a 5 anni di reclusione inflitta all’ex governatore della Sicilia nel processo sulle “Talpe alla Direzione distrettuale palermitana”. Cuffaro e’ stato invece riconosciuto colpevole di favoreggiamento semplice e rivelazione di notizie coperte da segreto d’ufficio, lo scorso 18 gennaio. Impugnate dalla Procura, perche’ ritenute insufficienti, anche le condanne a 14 anni di carcere del “re” della sanita’ siciliana, Michele Aiello, e quella a 7 anni per l’ex maresciallo del Ros dei Carabinieri, Giorgio Riolo. (Agr)

30 settembre 2008

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: