Beppe Grillo a Chiaiano:”Dovete morire piano piano, in silenzio”

Grillo a Chiaiano: “Questa discarica è una porcata”

grillo-chiaiano-2

“Ho visto cose impressionanti, bersaglieri che presidiano bottiglie di plastica e cingolati che puntano i gabbiani”. Con ironia Beppe Grillo ha criticato l’apertura della discarica di Chiaiano, a Napoli, prima di salire sul palco del presidio in via Cupa dei Cani per la manifestazione contro la discarica. “Mi hanno fatto vedere – ha aggiunto Grillo – quanto la discarica è vicina alle case, è una porcata così come lo è la militarizzazione dei siti dei rifiuti”


Rifiuti, Grillo arringa i duemila di Chiaiano

L´anatema del comico davanti a duemila persone alla Rotonda Titanic. E i Comitati lanciano uno spot contro il governo
di Conchita Sannnino
«Ma lo sapete che non interessate più a nessuno? Per il governo, i rifiuti ormai sono uno spot. E voi dovete morire piano piano, in silenzio. Se fate rumore, rompete i coglioni. Ma noi no. Noi col cavolo che subiamo in silenzio. Noi ci inventeremo un altro casino più grande. Voi siete la riserva indiana di una Campania ormai scomparsa, ridotta a non-regione». Ovazioni. Baci di fans oltre le transenne. Anche benedizioni urlate a gran voce. Va in scena il Beppe Grillo show alla rotonda Titanic. È una domenica di gelo e di lotta a Chiaiano. Dove oltre 2mila persone, ieri sera, applaudono il comico-guru genovese che arringa la folla. Ma sul palco si alternano anche testimonianze, denunce, pareri scientifici sul «rischio salute» che corre il territorio. Il termometro continua a scendere, l´umidità è da record, ma in piazza restano donne, bambini e centinaia di giovani. Leggi il seguito di questo post »

JATEVENNE DAY: TENSIONE ALTA, BLOCCHI A CHIAIANO

2008-09-27 21:22

Contro la discarica sfilano in 5000

(ANSA) NAPOLI – Migliaia di dimostranti sono scesi in strada per dire no alla discarica. I tafferugli scoppiati dopo fallimento della trattativa, per permettere a una delegazione di cittadini di entrare nel sito. Cariche della polizia.

Scontri fra forze dell’ordine e manifestanti si sono verificati in via Cupa del Cane a Chiaiano. Dopo una prima carica di alleggerimento, si è verificato lo scontro con lancio di oggetti da parte dei manifestanti e lancio di lacrimogeni da parte delle forze dell’ordine. La polizia è poi avanzata con le camionette, respingendo indietro i manifestanti fino alla parte iniziale di via Cupa del Cane. Leggi il seguito di questo post »

Rifiuti: sabato nuovo corteo dei comitati di Chiaiano

DIFFONDI IL VOLANTINO

NAPOLI – I comitati di Chiaiano di nuovo in marcia sabato prossimo per ribadire il no alla discarica. “La lotta – dicono i cittadini – durera’ ancora mesi”. Questa mattina nelle cave si e’ insediato l’esercito, sono circa 150 i militari che presidieranno la zona nella quale nelle prossime ore inizieranno le operazioni di bonifica e di messa in sicurezza. (Agr)10 lug 22:46

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: