VOTO DI SCAMBIO REGIONALI APRILE: SIRACUSA, PERQUISITI COMITATI MPA

(AGI) – Siracusa, 14 mag. – Un’inchiesta per voto di scambio e’ stata aperta dalla Procura della Repubblica di Siracusa in relazione alle regionali di aprile. Leggi il seguito di questo post »

Risultati ballottaggi amministrative: comuni,province,regioni ed eletti

 

Ballottaggi: tutti i risultati e tutti gli eletti

Leggi il seguito di questo post »

POLITICA. TUTTE LE LISTE CON I CANDIDATI PER LE REGIONALI DI APRILE

POLITICA. TUTTE LE LISTE CON I CANDIDATI PER LE REGIONALI DI APRILE  
  Inserita il 16/03/2008 alle ore 13.11.47 Fonte: Redazione  
   
  Sono sei i candidati a presidente della Regione in Sicilia per elezioni del 13-14 aprile. Sono ufficiali le liste nei nove collegi provinciali ed i cosiddeti “listini del presidente”. I candidati sono: Anna Finocchiaro (Pd) appoggiata dal centrosinistra, Raffaele Lombardo (Mpa) appoggiato dal centrodestra, Ruggero Razza (La Destra), Luigi Bascetta (Partito Comunista dei Lavoratori), Sonia Alfano (Amici di Beppe Grillo), Giuseppe Bonanno Conti (Forza Nuova).  Dodici le liste presentate ad Agrigento per le prossime elezioni regionali. Sono: Amici di Beppe Grillo; La Destra-Fiamma tricolore; Forza Nuova; Lista Finocchiaro; Lombardo Presidente-Democratici e Autonomisti; Lombardo Presidente-Sicilia Forte e libera; Movimento per l’Autonomia; Partito Democratico; Popolo della Libertà; Sinistra Arcobaleno; Unione di Centro; Italia dei Valori. Ad AGRIGENTO sono stati ricandidati dai partiti tutti gli otto deputati regionali uscenti: Michele Cimino (Pdl), Giusy Savarino e Decio Terrana (Udc), Roberto Di Mauro (Mpa) Giancarlo Granata (eletto due anni fa con An è ora in lista con “Lombardo presidente- Sicilia forte e libera”), Giovanni Panepinto e Giacomo Di Benedetto e Giovanni Manzullo (Pd). Di Mauro, Savarino e Terrana sono pure candidati alle politiche. Tra i candidati con lista Italia dei valori, c’è anche il sindaco di Racalmuto Salvatore Petrotto, mentre nella lista “Lombardo Presidente-Sicilia forte e libera”, c’è il presidente dell’ordine degli ingegneri di Agrigento Vincenzo Di Rosa. In lista anche l’ex sindaco di Licata, Angelo Biondi, sino a poche settimana fa con An ed ora candidato con la lista Lombardo Presidente- Democratici e Autonomisti. CALTANISSETTA – 12 le liste per le prossime regionali presentate nel tribunale di Caltanissetta. Sono: Amici di Beppe Grillo (capolista Vincenzo Cancelleri); Udc (Raimondo Maira); Partito Comunista dei Lavoratori (Sergio Castiglione); Sinistra Arcobaleno-Rita Borsellino (Angelo Lomaglio); Forza Nuova (Concetta Cancilla); Pdl (Norma Ida Costa); Italia dei Valori-Di Pietro (Lucia Falzone); Pd (Calogero Speziale); Movimento per l’autonomia (Rossana Interlandi); La Destra (Angelo Blanco); Lombardo Presidente (Guido Giacomo Lo Porto); Democratici autonomisti (Silvia Petrantoni Di Blasi). CATANIA – 12 le liste presentate per il collegio provinciale di Catania. Sono, in ordine di presentazione: Forza Nuova; Amici di Beppe Grillo-Sonia Alfano presidente; Rita Borsellino-Sinistra arcobaleno; Casini-Udc; Popolo delle libertà; La Destra-Fiamma tricolore; Di Pietro-Italia dei valori; Partito democratico-Finocchiaro presidente; Mpa-Autonomia Sud; Lombardo presidente-Sicilia forte e libera; Anna Finocchiaro-Presidente per la Sicilia; Democratici autonomisti-Lombardo presidente. Forza Nuova: Giuseppe Bonanno Conti, Giuseppe Montalto, Fernando Adonia, Giuseppe Aglianò, Antonina Calmante, Rosaria Cicero, Gaetano Fatuzzo, Rosario La Spina, Maria Maccarone, Elisa Maugeri, Pietro Paolo Messina, Matteo Messina, Alberto Pappalardo, Franco Schiavone, Maria Rita Zappalà, Giuseppe Montagna, Antonello Daniele Amato. Amici di Beppe Grillo-Sonia Alfano presidente: Sonia Alfano, Alessandro Messina, Damiano Rapisarda, Giulia Grillo, Isidoro Allegra, Mario Michele Giarrusso, Luciano Savasta, Blochin Cuius, Savio Pagano. Rita Borsellino-Sinistra arcobaleno: Lucia Sardo, Alfio Foti, Pippo Bellomo, Pina Calcagno, Luca Cangemi, Michele Cappella, Giovanni Caruso, Paolo Castorina, Monica Fiumara, Rita Annalisa Fondacaro, Giuseppe Furnari, Maurizio Grosso, Tommaso Medici, Carmelo Palumbo, Maria Catena Rita Pignataro, Monica Spataro, Nello Tringali. Casini-Udc: Fausto Fagone, Salvo Giuffrida, Angelo Spina, Giovanni Scaringi, Angelo Moschetto, Nico Le Mura, Armando Sorbello, Nicola Santangelo, Arturo Aloisio, Gea Basile, Cleopatra Bonaccorsi, Graziella Caggegi, Elena Giordano, Grazia Maria Guardia Morabito, Elvira Veronica Rabuazzo, Giuseppina Reale, Deborah Sapienza. Popolo della libertà: Pippo Ardiacono, Giovanni Cristaudo, Nino D’Asero, Pippo Limoli, Ascenzio Maesano, Fabio Mancuso, Pippo Nicotra, Salvo Pogliese, Guglielmo Scammacca della Bruca, Marco Falcone, Angela Longhitano, Giuseppa Mazzaglia, Salvo Pace, Veronica Parasiliti, Carlotta Anna Maria Reitano, Giovanna Scandura, Giuseppina Virgillito. La Destra-Fiamma tricolore: Gino Ioppolo, Silvio Alecci, Nino Cantali, Domenica Condorelli, Nunzio Michele Cosentino, Michelangela Maria Cristaldi, Giacomo Gargano, Giacomo Lapiana, Silvia Mangano, Maria Ada Messina, Salvo Musumeci, Toni Pirrotta, Gioacchino Randazzo, Chiara Ronsisvalle, Alessandro Maria Giovanni Tornello, Rosalba Rita Torrisi, Jenny Zagami. Di Pietro-Idv: Natale Spirio, Eliana Rasera, Silvio Di Napoli, Santo Todero, Michele Barbagallo, Rosario Guarrera, Egidio Carria, Giuseppe Guglielmino, Ernana Agnello, Tano Musumeci, Angelo Palumbo, Gaetano Gagliano, Nunziato Proietto, Gerdardo Costanzo, Carmela Patanè, Maria Calabrò, Silvana Ursino. Pd-Finocchiaro presidente: Giovanni Barbagallo, Nino Di Guardo, Dino Fiorenza, Nuccio Agliozzo, Silvestro Arcoria, Concetta Bonaffini, Alfio Cardillo, Giorgia Lorenza Consoli, Luigi Failla, Francesca Angela Miraglia, Concetta Raia, Salvatore Rubino, Maria Sciuto, Daniele Sorelli, Beppe Spampinato, Francesca Villafranca. Mpa-Autonomia Sud: Lino Leanza, Angelo Lombardo, Enzo Oliva, Nino Amendolia, Giuseppe Arena, Francesco Calanducci, Mimmo Rotella, Filippo Condorelli, Nicola D’Agostino, Orazio D’Antoni, Mariella Falcone, Margherita Ferro, Marco Forzese, Melina Fragalà, Serafina Perra, Carmela Schillaci, Maria Consoli. Lombardo presidente-Sicilia forte e libera: Gaetano Alba, Vincenzo Carrà, Mario Chisari, Giancarlo D’Agata, Alfio Di Bartolo, Piero Mangano, Renato Murabito, Orazio Pellegrino, Emanuele Spampinato, Elio Tagliaferro, Tina Urzà, Liliana Vasta, Elena Mignemi, Dina Terrasa, Santina Porto. Anna Finocchiaro-Presidente per la Sicilia: Giuseppe Cicala, Salvatore Anastasi, Felice Belfiore, Eufemia Callari, Barbara Conigliello, Vito Cortese, Monica Culotta, Anna Finocchiaro, Francesco Nicotra, Luca Rinaudo, Pippo Randis, Salvino Scalia, Angela Sciammacca, Nello Sicuri. Democratici autonomisti-Lombardo presidente: Armardo Alibrandi, Lucia Angelico, Gigi Attanasio, Saro Fichera, Ignazio Gambino, Salvatore Gaurrera, Luigi Pappalardo, Anna Polisano, Massimo Porta, Claudio Raciti, Ionella Consuelo Rapisarda, Francesco Saglimbene, Claudia Sammiceli, Gaetano Tafuri, Giuseppe Zappalà, Cinzia Raciti, Rosa Mauceri. ENNA – Sono dieci le liste per le prossime regionali presentate nel tribunale di Enna. Sono: Amici di Beppe Grillo (capolista Ivano Bellavia); Partito Comunista dei Lavoratori (Luigi Bascetta); Italia dei Valori-Di Pietro (Barbara Corrao Oliva); Udc (Salvatore Campione); Forza Nuova (Giuseppe Bonanno Conti); Pdl (Edoardo Leanza); La Destra (Benedetto Mattina); Sinistra Arcobaleno-Rita Borsellino (Nella Ballintende); Pd (Michele Galvagno, detto Eio); Movimento per l’autonomia (Paolo Colajanni). MESSINA – 12 le liste presentate nel tribunale di Messina Sono: Amici di Beppe Grillo; Forza Nuova; Udc; Popolo della Libertà; La Sinistra arcobaleno-Rita Borsellino; La destra Fiamma tricolore; Partito democratico; Finocchiaro Presidente; Democratici autonomisti; Movimento per l’autonomia; Italia dei Valori; Lombardo Presidente-Sicilia forte e libera. Torna tra i candidati l’ex sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca, nella lista del Pdl. Mentre è candidato nella lista Udc l’ex arbitro internazionale Tullio Lanese, già presidente dell’associazione italiana arbitri. PALERMO – Sono dodici le liste presentate a Palermo. Sono: Amici di Beppe Grillo, Forza Nuova, Italia dei Valori, Partito della Libertà, Partito Democratico, Anna Finocchiaro Presidente, Sinistra Arcobaleno-Rita Borsellino, La Destra-Fiamma tricolore, Movimento per l’autonomia, Democratici autonomisti, Sicilia Forte e Libera, e Udc. Sono sei, invece, i listini presentati che appoggiano candidati a governatore: Pd (Anna Finocchiaro), Pdl (Raffaele Lombardo), La Destra (Ruggero Razza), Partito Comunista dei Lavoratori (Luigi Bascetta), Amici di Grillo (Sonia Alfano), Forza Nuova (Giuseppe Bonanno Conti). RAGUSA – A Ragusa sono 13 le liste presentate per le prossime elezioni regionali. Sono: Amici di Beppe Grillo, Forza Nuova, La Destra, Italia dei Valori, Partito della Libertà, Udc, Pd, Anna Finocchiaro Presidente, Partito Comunista dei Lavoratori, Sinistra Arcobaleno, Mpa-Alleanza per il Sud, Lombardo Presidente-Sicilia Forte e libera; Democratici Autonomisti-Lombardo Presidente. In lizza vi sono 63 nomi: ventisei le donne, 2 in ogni lista, tranne quella de La Destra che ne comprende 3 e quella degli Amici di Beppe Grillo (l’unica con soli tre nomi, anzichè il massimo previsto che è di 5) che ne schiera una sola. Nelle liste vi sono tutti gli ex deputati regionali tranne Salvatore Zago (Ds): Innocenzo Leontini, Fi, e Carmelo Incardona, An, nella lista Pdl; Orazio Ragusa, Udc e Roberto Ammatuna, ex Margherita, nel Pd. Tra gli altri nomi più rappresentativi in lizza nell’Udc il sindaco di Modica Piero Torchi dimessosi dall’incarico proprio per candidarsi appena 10 mesi dopo essere stato eletto a primo cittadino, e il vicesindaco di Ragusa Giovanni Cosentini; nel Pd il sindaco di Comiso Giuseppe Di Giacomo; nella lista Anna Finocchiaro Presidente il segretario generale della Cgil iblea Tomaso Fonte e l’ex sindaco di Ragusa Tonino Solarino, ex Margherita; nell’Mpa il deputato alla Camera Riccardo Minardo eletto a Montecitorio con Forza Italia e passato nei mesi scorsi al Movimento autonomista. SIRACUSA – 13 le liste presentate nella cancelleria del tribunale di Siracusa. Sono: Forza Nuova; Amici di Beppe Grillo; Udc; Partito democratico; Popolo della Libertà; Sinistra Arcobaleno; Anna Finocchiaro presidente; La Destra; Movimento per l’autonomia; Partito Comunista dei Lavoratori; Lombardo presidente-Sicilia forte e libera; Italia dei valori; Democratici autonomisti-Lombardo presidente. – Dodici le liste presentate a Trapani. Sono: Partito Comunista dei Lavoratori (capolista Antonino Amato); La Destra (Alessandro Di Benedetto); Sinistra Arcobaleno (Rita Borsellino), Amici di Beppe Grillo (Ignazio Billera), Partito Democratico (Patrizia Barbera), Anna Finocchiaro presidente (Giuseppina Finocchiaro detta Anna), Udc (Mimmo Turano), Autonomia e Sud (Paolo Ruggirello), Popolo della Libertà (Giulia Adamo), Di Pietro-Italia dei Valori (Nicolò Causi), Lombardo presidente Sicilia forte e libera (Eleonora Lo Curto), Lombardo presidente- Democratici autonomisti (Salvatore Fratello). I candidati sono in tutto 79 tra cui 29 donne. Tra queste vi è l’ex ministro ai Beni culturali (Psdi) Vincenza Bono Parrino che è in una lista per Lombardo presidente.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: