SCARPA DAY IDV PER “RINGRAZIARE” BERLUSCONI

Alitalia: IdV inaugura lo ‘Scarpa day’ contro Berlusconi

(ANSA) – ROMA, 26 DIC – L’Italia dei Valori lancia lo ‘Scarpa day’ e depone simbolicamente un mocassino usato, con fiocco natalizio, dinanzi a Palazzo Chigi. La manifestazione e’ stata organizzata dal senatore Idv Stefano Pedica contro ‘un governo capace solo di creare disoccupazione e di difendere gli interessi dei suoi amici’. Vi hanno partecipato in gran parte dipendenti Alitalia in cassa integrazione. Per Pedica il metodo utilizzato per la compagnia e altre grandi aziende, portera’ a 500.000 licenziamenti.

Articoli correlati: http://www.bambinicoraggiosi.com/?q=node/652

Annunci

PD-IDV/ ORLANDO: GRUPPO UNICO LEGATO A CONFLUENZA POLITICA

Incontro con Franceschini. Di Pietro vedrà Veltroni “entro il 29”

Roma, 22 apr. (Apcom) – Idv farà un gruppo unico col Pd quando saranno maturi i tempi di una confluenza politica tra i due partiti, ma l’alleanza non è comunque in discussione. Lo spiega Leoluca Orlando che, insieme a Massimo Donadi, ha oggi incontrato il vicesegretario del Pd Dario Franceschini nella sede democratica al Circo Massimo. “L’obiettivo – spiega Orlando – è la confluenza politica, e i tempi di questo processo determineranno anche la decisione sul gruppo parlamentare: il prossimo anno ci saranno le europee, se i due partiti correranno ancora ciascuno col proprio simbolo non avrebbe senso adesso fare un gruppo unico; se ci dovesse essere un’accelerazione di questo processo allora si potrebbe fare da subito il gruppo unico”. Leggi il seguito di questo post »

ALITALIA/ DONADI: FUGA AF PRIMO PESSIMO RISULTATO NUOVO GOVERNO

Roma, 22 apr. (Apcom) – “La fuga di Air France può essere ascritta sicuramente come il primo, pessimo, risultato del governo Berlusconi”. Lo sostiene Massimo Donadi, deputato di Italia dei Valori e presidente dei deputati dipietristi. Leggi il seguito di questo post »

Sicurezza: no alle strumentalizzazioni. Parlano Donadi (IDV) e un ispettore di polizia

di Massimo Donadi IDV
Di fronte ad episodi drammatici come i recenti stupri di Roma e Milano e soprattutto di fronte al ripetersi a distanza di poco tempo di violenze cosi’ brutali, lo spettacolo piu’ desolante che la politica possa offrire ai cittadini e’ quello di dare vita al solito rimpallo di responsabilita’ trascinando episodi cosi’ drammatici in campagna elettorale.Se la colpa di questa situazione, come sostiene il Pdl, e’ del centrosinistra, cosa si puo’ non riconoscere il fallimento oggettivo della legge Bossi – Fini che, invece di diminuire, ha aumentato il numero dei clandestini nel nostro Paese? Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: