CONSIGLIERI PER CASO, OLIMPIA TARZIA:UNA CANTAUTRICE ALLA REGIONE LAZIO

ASCOLTA LA CANZONE

di Wildgreta

Se la celebre rivista Rolling Stones avesse avuto modo di ascoltare le canzoni del consigliere regionale Olimpia Tarzia, avrebbe di certo inserito la sua “Per una vita mancata” nella classifica delle prime 500 canzoni della storia del pop.Ma purtroppo a Rolling Stones non è pervenuto nulla, dunque tocca a noi colmare questa lacuna, rendendo noti alcuni versi di un brano edito, come tutti quelli della Tarzia, dalle Edizioni Paoline. E di cosa parla “Per una vita mancata”? Ce lo spiega la stessa Tarzia in una pregevole e illuminante nota a piè di pagina che qui riportiamo integralmente:

Un bambino nel grembo materno, parla con la mamma delle sue scoperte e di ciò che vorrà fare quando sarà nato comunicandole la gioia di essere stato chiamato alla vita.Fa però la tragica esperienza di sentirsi rifiutato e intuirà che non potrà mai vedere la luce perchè sta per essere abortito.”

Il dramma che si cela dietro a questi versi, appare chiaro e chiunque penserebbe che l’autrice voglia illustrarci la tragedia di una madre o il travaglio interiore di una donna malata, invece no.L’autrice sceglie di far parlare l’embrione e, quasi a rimproverarci per averlo d’istinto trascurato , ci invia i primi versi dell’intenso brano:

“Ecco nasce l’alba, vedo il sole nel cielo attraverso il mio velo”.

Non vi fate trarre in inganno, il velo non è quello di una suora della clinica privata in cui la puerpera sta per partorire, ma la placenta.

“Dove andiamo oggi? Che voglia ho di giocare con te e di correre libero tra l’erba, i fiori e i profumi che ami tu.(…)

Il futuro bambino cresce a vista d’occhio e parla già…

“Perchè non mi rispondi? Non li devi ascoltare, non ci vogliono bene! Andiamo via,presto! Prima che il buio ci separi”

Ma la madre perchè dà retta ai cattivi? Perchè non risponde al futuro bambino?

“Mamma dove siamo? Sento freddo e paura, accarezzami piano.Io non ti lascerò mai, e tu? Rassicurami ora tu”.

Il brano termina con la vittoria dei cattivi sui buoni, del male sul bene. Un finale shock, che forse potrebbe anche essere la causa del mancato interesse della rivista Rolling Stones per il consigliere/cantautore  Tarzia.Meglio sarebbe stato optare  per un finale aperto, come aperta è la storia di ogni persona libera.

Testo integrale di “Per una Vita Mancata”: :http://www.olimpiatarzia.it/MP3/TESTI%20CANZONI/per%20una%20vita%20mancata.pdf

ASCOLTA LA CANZONE:http://www.olimpiatarzia.it/MP3/Per%20una%20vita%20mancata.mp3

Sito di Olimpia Tarzia:http://www.olimpiatarzia.it/

Olimpia Tarzia: presidente Movimento per la Vita, consigliere alla regione Lazio- eletta nella lista Polverini nel 2009

tag: satira

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: