D’Alema show in Transatlantico: «Fioroniiii! È vero che te ne vai?»

iL SIPARIETTO

L’ex ministro chiama a gran voce il collega di partito.

Che replica: «Se resti con gli iscritti, resto pure io»

MILANO – Beppe Fioroni dixit: «Ma che ci sto a fare nel partito di D’Alema?». La frase diventa il pretesto per un gustoso siparietto nel Transatlantico di Montecitorio. L’ex ministro degli Esteri, dopo un lungo colloquio con Annagrazia Calabria del Pdl, affronta i cronisti: «Presidente, Fioroni dice che non resta nel Pd se diventa il suo partito…». D’Alema ci pensa meno di un secondo. Poi si affaccia dalle colonne che sporgono sul Transatlantico e a gran voce chiama l’interessato: «Fioroniiii, Fioroniiii… qua si dice che tu vai via dal partito…».

LA REPLICA – Il responsabile formazione del Pd prova a spiegare: «Ma no Massimo. Io avevo solo paura che tu ti portavi via gli iscritti. Se tu e Bersani mi garantite che restate e con voi pure gli iscritti… resto anche io…». D’Alema chiosa rivolto ai cronisti: «Ecco, era ‘na cazz… La dovete smette d’annà in giro a dì cazz… Ormai c’avete una certa età…».
20 ottobre 2009

———————————————————–

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: