Annozero torna Giovedì 24 Settembre alle 21:00 su Rai Due.Diffondi gli spot


Diffondi gli spot

Cari amici, sono Michele Santoro e ho bisogno del vostro aiuto. Mancano pochi giorni alla partenza e la televisione continua a non informare il pubblico sulla data d’inizio di Annozero. Perciò vi chiedo di inviare a tutti i vostri amici e contatti su Internet gli spot che abbiamo preparato a questo scopo e che non vengono trasmessi.

http://www.annozero.rai.it

NB: gli spot sono anche su Youtube
Lo spot con Vauro
Lo spot con Vauro e Travaglio

Annunci

Sardegna: Servono nove esperti per conservare la Gallina Prataiola, e un miracolo per salvarsi dalle centrali nucleari

https://i0.wp.com/www.conchidortos.org/fotos/prima2007/prima2007.gallina.jpg

La Regione Sardegna seleziona  nove esperti per il progetto “Life-gallina prataiola”
Lista dei siti ancora top secret, ma la Sardegna rischia di avere una centrale in breve
di Wildgreta

Le diverse facce dell’ambientalismo a volte generano strani mix. Nella stessa giornata, infatti, apprendiamo che il governo a quasi terminato la stesura del decreto che cancellerà il referendum con cui i cittadini italiani hanno detto no al nucleare e che, probabilmente, uno dei siti prescelti per almeno una delle centrali è proprio in Sardegna.Secondo l’esperto Boschi, che fu chiamato in audizione al ministero dell’ambiente poco tempo fa, anzi, la Sardegna sarebbe la regione ideale per costruirle tutte e quattro.Cappellacci si dice contrario, ma era contrario anche allo spostamento del G8 a sappiamo com’è andata a finire.
Allo stesso tempo, però, l’assessorato della difesa all’ambiente della regione Sardegna, oggi ha pubblicato un interessante bando di concorso per 9 esperti che dovranno occuparsi della salvaguardia della “gallina prataiola”. In effetti, riflettendo meglio, per la prataiola sono sufficienti 9 esperti, mentre gli uomini dovranno sperare in un miracolo per salvarsi da una centrale nucleare nell’isola tanto cara a Berlusconi.Vedremo che sviluppi avrà la vicenda e, intanto, sorridiamo per non scoppiare in lacrime…
(di seguito gli articoli)
Selezione di nove esperti per il progetto “Life-gallina prataiola”
L’Assessorato della Difesa dell’ambiente ha pubblicato un avviso di selezione per titoli e colloquio di nove esperti per la costituzione della struttura di coordinamento generale, tecnico-scientifico e amministrativo del progetto Life07 “Azioni di gestione per la conservazione della gallina prataiola (tetrax tetrax) nelle steppe della Sardegna”. Leggi il seguito di questo post »

Borsellino, manifestazione 26 settembre Roma: Adesioni, programma e pullman

https://i0.wp.com/brionews.com/pix/a/agenda-rossa-borsellino.jpg

Manifestazione “Agenda Rossa”, Roma 26 settembre: Percorso, orari e adesioni

Appello di Salvatore Borsellino (Fonte)

Ci saremo tutti, tutti quelli che abbiamo salito sotto il sole le rampe che portano al Castello Utveggio portando un pezzo di Paolo dentro il nostro cuore, tutti quelli che eravamo in Via D’Amelio quando all’ora della strage per un interminabile minuto si sono sentiti solo i battiti dei nostri cuori, tutti quelli che abbiamo percorso le vie di palermo che ci portavano alla Magione levando in alto le nostra agende rosse e tutti quelli che abbiamo gridato la nostra rabbia e la nostra voglia di Verità davanti al palazzo di Giustizia. E ci saranno tanti altri ancora, tutti quelli che in tante piazze d’Italia hanno urlato insieme a noi e avremo ancora in mano la nostra agenda rossa, un’agenda rossa che ora fa paura a tutti. Mobilitiamoci tutti, ognuno di noi si impegni a far venire quante altre persone può, in una catena che non deve avere fine.Adesso hanno paura e si stanno muovendo, cominciano a muovere le loro pedine, Rutelli, Violante, il PG Barcellona, noi dobbiamo agire più rapidamente di loro, impedire che fermino Sergio Lari, Antonio Ingroja, Nino Di Matteo, non lasciamoli soli, impediamo che chiudano la bocca a Massimo Ciancimino, che si muova il CSM, facciamogli capire che dovranno passare sui nostri corpi, che dopo 17 anni non ci lasceremo strappare ancora una volta la verità. Il nostro grido di RRRESISTENZAAAAA deve essere un urlo nelle loro orecchie, un urlo gridato da vicino, sotto le finestre di quei palazzi in cui sono in tanti a sapere ed ad avere occultato la verità. Il 19 luglio in via d’Amelio abbiamo fatto scoccare la scintilla, ora è necessario l’incendio. Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: