BERLUSCONI FISCHIATO ANCHE A ROMA:”SEMPRE I SOLITI FISCHIATORI ORGANIZZATI”

https://wildgretapolitics.files.wordpress.com/2009/01/trionfo_berlusconi.jpg

DI WILDGRETA

Ormai lo abbiamo capito, il “picchetto di fischiatori” di cui parla Berlusconi  si è organizzato e affronta anche le trasferte. Ieri a Napoli, oggi a Roma, domani chissà. Il premier parla di 10 o 12 fischiatori. Qualche giorno fa erano solo 3 che, secondo i giornali, sono stati “subito individuati”. Perchè è vietato fischiare? Hanno fatto un apposito decreto?  Comunque, non parlerei di 10 o 12, visto che a Napoli erano un gruppo piuttosto consistente. Comunque, di Napoli c’è il video, per cui possiamo divertirci a contarli. Poi, speriamo che ci lascino  un recapito, qualora dovesse servire anche a noi un gruppo di “fischiatori organizzati“. L’iniziativa potrebbe allargarsi e  sul web potrebbe trovare terreno fertile. In fondo, se il 25 per cento della popolazione che non approva le iniziative di Berlusconi si mettesse a fischiare, non so, forse passerebbe in secondo piano tutto il resto. Magari qualche psicologo direbbe che, in fondo, il fischio è liberatorio, una sorta di antidoto alla depressione data dalla mancanza di lavoro, soldi o casa. Gli sfollati potrebbero trovarne giovamento per superare il trauma del terremoto…e poi chissà…potrebbero arrivare i grillini a dare supporto perchè fischiano meglio degli altri e sono generosi…poi potrebbero unirsi gli immigrati…quelli  contro il nucleare…i sardi a cui è stato sottratto il G8…i no Tav…i comitati anti-discarica di Chaiano, quelli contro l’inceneritore di Acerra..Insomma, si formerebbe un bel “gruppo di aiuto” e proprio alla vigilia delle elezioni europee…A proposito, è vietato sognare?

Berlusconi: “Mi contestano sempre gli stessi fischiatori organizzati”

Il presidente del Consiglio accusa: “Sono sempre i soliti professionisti, sono presenti dovunque ci sia la consapevolezza del passaggio o di una presenza del premier”. In giornata ha annunciato che potrebbe recarsi Oltreoceano per il primo incontro bilaterale con il leader della Casa Bianca in vista del G8 a L’Aquila dell’8 e 10 luglio. Gli staff di Palazzo Chigi e della Casa Bianca stanno mettendo a punto le agende

02 maggio, ore 19:54

Roma, 2 mag.- (Adnkronos) – “Vedo picchetti di fischiatori organizzati che ormai sono presenti dovunque ci sia la consapevolezza del passaggio o di una presenza del presidente del Consiglio. In modo che cosi’ sui giornali titolano: ‘il presidente del Consiglio e’ stato contestato…'”. Silvio Berlusconi parla ad una conferenza stampa a palazzo Chigi sull’emergenza terremoto in Abruzzo.

In apertura il Cavaliere punta il dito su chi lo ha contestato in questi giorni. Ieri a Napoli, questo pomeriggio a Roma prima di entrare a palazzo Chigi, infatti, il premier e’ stato accolto da applausi e qualche fischio. “Sono sempre i soliti 10-12 professionisti”, avverte il leader del Pdl.

“Noi pensiamo a lavorare” per l’emergenza terremoto in Abruzzo, ha poi aggiunto lanciando una stoccata al leader del Pd Dario Franceschini ma, intanto, “impazza il teatrino della politica. Infatti Franceschini dice che io non posso dormire e non ho un punto di share in piu’ o un punto di vantaggio percentuale nei sondaggi. Ma siccome questo punto in piu’ c’e’ sempre io dormo benissimo…”.

articoli correlati:

Premier Contestato a Napoli: Dai “disoccupati organizzati” ai “fischiatori organizzati”

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: