DELIRIO DEMOCRATICO: “Dietro l’attacco dei magistrati al PD potrebbe esserci…”Chi?

the_blob

Dopo il “partito liquido”, ecco il “partito blob”

di Wildgreta

Ce l’abbiamo fatta, quello che avevo previsto ieri si sta puntualmente avverando. Nel PD ormai impazzito, figure minori sussurrano l’assurdità del giorno, cito dal Corriere della Sera:  “Su un divano Maria Paola Merloni si porta più avanti nei ragionamenti. E spiega a un compagno di partito: «Secondo me dietro tutte queste inchieste giudiziarie che riguardano il Pd c’è Antonio Di Pietro, che peraltro è l’unico che ci guadagna. Forse la magistratura ha scelto il suo partito come il nuovo referente». L’interlocutore della Merloni è il ministro ombra Andrea Martella. Ha l’aria di non essersi ancora convinto di come stiano veramente le cose: «Devo rifletterci, ma l’altra sera, quando ho visto Di Pietro a Porta a Porta, ho avuto l’impressione che il leader dell’Italia dei Valori stia pensando di candidarsi alla premiership del centrosinistra alle prossime elezioni».”

Complimenti all’acume di alcuni esponenti del PD. Non si domandano se tra le loro file ci siano persone disoneste e come fare per evitare di candidarne altre in futuro. Si domandano chi ce l’ha con loro. E siccome il loro nemico numero uno non è Berlusconi, ma Di Pietro, GLI ATTRIBUISCONO POTERI ECCEZIONALI. Lo vedono in vetta all’olimpo brandire manette e avvisi di garanzia. Non si ricordano più di quanto lo abbiano peso in giro per il suo italiano, non si ricordano più di quanto poco lo abbiano sempre stimato come politico. Ormai sono ciechi di rabbia e, piuttosto che mettere in discussione se stessi, elevano Di Pietro a custode delle loro vite e della loro libertà E’ il “delirio democratico”, non più un partito “liquido”, ma una sorta di blob maleodorante, da una parte,  e blob confuso dall’altra.the_blob

Annunci

3 Risposte to “DELIRIO DEMOCRATICO: “Dietro l’attacco dei magistrati al PD potrebbe esserci…”Chi?”

  1. nonallineato Says:

    Ecco che si spiega come e perchè hanno perso le elezioni, non son capaci di fare opposizione, di avanzare una proposta, di presentarsi in maniera decente.
    La prossima volta voterò per topogigio o per sbirulino o Homer simpson. Sraà un voto meno inutile.
    nonallineato

  2. maxbruno Says:

    Oltre al sospetto Di Pietro potrebbe esservi un altro ben più abile e nascosto, ossia Massimo D’….
    Comunque mi hanno stufato tutti quanti con i vari “talk show” che deturpano le reti televisive.
    Basta!

  3. wildgreta Says:

    L’idea che la responsabilità possa essere di Di Pietro è un delirio di alcuni esponenti del PD e basta. Non esiste al mondo. Il Pd è un partito senza identità e che non può unn giorno accordarsi con Belrusconi e il giorno dopo dire che non può governare. Oggi, come avevo previsto, è statat negata l’autorizzazione a procedere per l’on del PD Margiotta. E allora come fa il PD a dire che in parlamento non possono esserci nè condannati nè indagati? Risulta uguale al PDL che ha negato l’autorizzazione per il deputato di Forza Italia che ha dato false generalità per essere eletto. Doveva essere arrestato, invece è ancora là.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: