RIFORMA GELMINI: E ADESSO SCRIVIAMO AI SENATORI

 

 

 

 

 

 

_______

Riporto questa iniziativa trovata in Rete. Il Senato dovrà approvare la conversione in legge del DDL Gelmini nei prossimi giorni, e visto che il Presidente della Repubblica ha comunicato che non può fare nulla per far modificare o respingere Il Disegno di Legge, qualcuno propone di inondare i senatori di e-mail. A mio avviso, può essere un’idea, dal momento che il Ministro sostiene che a protestare sono solo poche persone che non hanno neppure letto il Decreto.

Indirizzi e-mail dei senatori e testo dell’appello

Gli unici che possono fermare la conversione in legge del decreto sono i senatori, quegli stessi senatori che nello scorso aprile abbiamo contribuito, con il nostro voto, a far eleggere. E allora perché non chiedere direttamente a loro di bloccare un provvedimento che la stragrande maggioranza degli italiani aborrisce?
COLLEGHIAMO AL SITO E MANDIAMO TANTE E_MAIL.

Riforma

Annunci

2 Risposte to “RIFORMA GELMINI: E ADESSO SCRIVIAMO AI SENATORI”

  1. nonallineato Says:

    I badanti della gelmini le suggeriscono anche le affermazioni da rendere in pubblico. Dire che pochi sono gli oppositori e che non hanno neppure letto la riforma è mentire, manipolare per delegittimare. Anche quella della comunicazione è un’azione strategica per sostenere il pensiero unico.
    luigi nonallineato


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: