JATEVENNE DAY: TENSIONE ALTA, BLOCCHI A CHIAIANO

2008-09-27 21:22

Contro la discarica sfilano in 5000

(ANSA) NAPOLI – Migliaia di dimostranti sono scesi in strada per dire no alla discarica. I tafferugli scoppiati dopo fallimento della trattativa, per permettere a una delegazione di cittadini di entrare nel sito. Cariche della polizia.

Scontri fra forze dell’ordine e manifestanti si sono verificati in via Cupa del Cane a Chiaiano. Dopo una prima carica di alleggerimento, si è verificato lo scontro con lancio di oggetti da parte dei manifestanti e lancio di lacrimogeni da parte delle forze dell’ordine. La polizia è poi avanzata con le camionette, respingendo indietro i manifestanti fino alla parte iniziale di via Cupa del Cane.

I manifestanti contro la discarica di Chiaiano, a Napoli, hanno effettuato dei blocchi stradali intorno a piazza Rosa Dei Venti, luogo simbolo della protesta che va avanti da maggio.
I manifestanti hanno rovesciato alcuni cassonetti per bloccare il traffico da Marano verso Chiaiano, ai due lati della piazza.

La tensione è ancora alta, ma non si registrano altri scontri con le forze dell’ordine. I tafferugli in via Cupa dei Cani erano scoppiati subito dopo il fallimento della trattativa, per permettere a una delegazione di cittadini di entrare nel sito della discarica insieme ai rappresentanti istituzionali.

Annunci

Una Risposta to “JATEVENNE DAY: TENSIONE ALTA, BLOCCHI A CHIAIANO”


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: