Piloti-hostess: pronti a cordata alternativa, 340 mln con nostri tfr e salari

Conferenza stampa di Anpac e Up, gli assistenti di volo di Avia e gli autonomi della Sdl per illustrare la loro offerta di acquisto. All’incontro era presente anche il leader dell’Italia dei Valori Antonio di Pietro, che ha definito l’iniziativa delle organizzazioni di categoria “un’assunzione di responsabilità” da parte di piloti e assistenti di volo. “Si intravede la possibilità di trovare una soluzione che sia soddisfacente sia per la compagnia che per i lavoratori”, ha aggiunto.

ROMA – Le organizzazioni sindacali dei piloti, Anpac e Up, gli assistenti di volo di Avia e gli autonomi della Sdl presenteranno al commissario straordinario Augusto Fantozzi un’offerta per salvare Alitalia. Lo ribadisce il leader dei piloti, Fabio Berti, ai microfoni di SkyTg24. Il progetto e’ quello di costituire una cordata alternativa insieme ad altri imprenditori italiani o stranieri e i contatti sono gia’ in corso.

Le risorse che i sindacati autonomi garantiscono ammontano a 340 milioni di euro, cifra che somma una parte della retribuzione e l’intero montante del Tfr.

Inoltre, Berti conferma che i vertici di Anpac e Unione piloti si riuniranno in una sola associazione.

22 settembre 2008

Annunci

Una Risposta to “Piloti-hostess: pronti a cordata alternativa, 340 mln con nostri tfr e salari”


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: