Veltroni è a New York: nel dubbio avrà preso un volo Alitalia solo all’andata?

di Wildgreta

Oggi qualche giornalista si domanda come mai il “capo dell’opposizione” (?) si trovi casualmente in America mentre l’Alitalia affonda. Ci siamo accorti tutti che non c’è, solo perchè in televisione ci vanno Bersani e Fassino, mentre  qualche intervista la rilascia  Bettini. Proprio la sua assenza e il ritorno di Bersani e Fassino mi ha fatto notare la differenza fra il loro modo di fare politica. Bersani è più chiaro e più arrabbiato e persino Fassino mi è apparso una “belva” rispetto alla compassata vacuità di Veltroni. Chissà se quando Vltroni tornerà la bufera Alitalia sarà scemata. Chissà se Giuliano Amato è partito con lui (anche lui ha comprato una casa a Manhattan). Il gruppo di Economisti che ha scritto la famosa lettera ai giornali, sostiene che la vendita di Alitalia era minata alla base da un gigantesco conflitto di interessi. In questi giorni, poi, gli stessi economisti,hanno pubblicato altri articoli sul loro sito: WWW.NOISEFROMAMERIKA.ORG*. In uno di questi leggiamo: “La proposta di Massimo Donadi (capogruppo alla camera di IDV) andrebbe ripresa e propagandata, facendone la base di una campagna di stampa e popolare (Beppe Grillo, dove sei quando potresti essere utile?). Occorre chiedere NON SOLO la possiblità che milioni di cittadini entrino come azionisti in CAI ma ANCHE la proibizione di qualsiasi patto di sindacato fra i 16 inziali o fra essi ed altri, ed un paio di altre cose tecniche, su cui torneremo in un altro momento. Comunque, facciamo girare la richiesta, che è una buona idea.”

Nel frattempo, le segnalate irregolarità sulla vendita Alitalia così come proprosta, hanno portato Antonio Di Pietro a dichiarare che denuncerà Fantozzi per danno erariale e contabile e ieri, Di Pietro è stato l’unico politico a partecipare all’assemblea dei lavoratori Alitalia a Fiumicino. “Sciacallo” ha tuonato la Mussolini che, oltre ad occuparsi di rivalutare il fascismo, potrebbe ogni tanto occuparsi di ciò per cui percepisce lo stipendio: l’infanzia (è presidente della Commissione Bicamerale Infanzia, nel caso qualcuno se lo fosse dimenticato). Anche Il Pd, alla fine, ha convenuto (o “si è svegliato”, come dicono gli economisti) sul fatto che ci fossero irregolarità nella vendita e ha scritto una lettera al Garante per la Concorrenza.

Annunci

4 Risposte to “Veltroni è a New York: nel dubbio avrà preso un volo Alitalia solo all’andata?”

  1. michele Says:

    la mussolini ha perso un’ altra occasione per starsene zitta!

  2. wildgreta Says:

    E Veltroni ha perso quella di essere, per una volta, nel posto giusto al momento giusto

  3. Walter P. Says:

    Salve wildgreta, vorrei proporti di partecipare ad un progetto per un aggregatore di blog wordpress e non. Trovi tutte le informazioni su http://federazione.wordpress.com/2008/09/20/una-federazione-di-blog/

    Se interessato contattami pure a nightwisher89ita@hotmail.it , così ne discutiamo per bene.

    Ciao 😉

  4. HELMUT LEFTBUSTER Says:

    DVRA CRVX CENACVLI

    Le Presidenziali Americane come “Guerre Stellari”

    Solita menata: buoni contro cattivi! Gli uni sorridenti, gioiosi, multicolori; gli altri scuri, muscolosi e squadrati. E finché si trattasse del celebre film di fantascienza ci si potrebbe anche stare, ma nella realtà..dove finiscono intelligenza, buon senso e senso critico propri del Libero Pensiero?!
    Dunque, i buoni tutti col negretto dal faccino perbenino, e i cattivi tutti col repubblicano grasso e forcaiolo: pertanto, metà America sarebbe buona, pacifista, onesta, non violenta, e l’altra corrotta, sporca e imperialista: ma dov’erano gli “Obamiani” quando gli americani – come sostiene la “sinistra”- si buttavano giù le torri da soli? Tutti contrari a che ciò avvenisse? E nonostante ciò, l’orrido olocausto sarebbe avvenuto lo stesso? Da dove sbuca Obama per essere assurto in così breve tempo alla candidatura dell’attuale più alto scranno politico del mondo? Si può davvero credere che sia un santarello, un verginello messiah piovuto dal cielo, un puro? Non tratteremo qui dell’aspetto razziale (e sordidamente razzista!) di questa brutta storia, lo faremo ad hoc prossimamente; ma giusto lo spazio per una domanduccia candida candida lo riserviamo: se Obama fosse stato bianco, piacerebbe davvero così tanto ai sinistrorsi? E quelle assurde musiche nere che accompagnano le sue convention a cosa alludono? Al “black power? Nel qual caso, quanto saremo contenti Noi bianchi!!! E se invece così non fosse, quanto saranno incazzati i neri, ad elezioni avvenute, per la mega-presa per il culo che i compromessi con le alte sfere dell’economia statunitense imporranno al loro neoeletto ex-idolo!!!
    Insomma, ancora una volta si pretenderebbe farci spegnere la nostra intelligenza e farci gridare senza discussioni quella che vogliono farci passare come l’unica verità evangelica plausibile: votare Obama poiché egli soltanto è il bene..proprio come nel mondo dei Cavalieri Jedi: quegli epici ipocritoni hollywoodiani e piacioni che volevano cacciare l’Imperatore cattivo solo per beccarsi il suo impero, non certo per condividere il proprio protagonismo drammaturgico col popolo. Tipico della Sinistra, insomma.
    Per concludere, non ci interessa entrare nel merito della querelle americana, (dando comunque per scontato che Obama e i suoi non vorrebbero certo bene all’Occidente), ma solo sputtanare il solito stupido e miope conformismo ideologico di certa nostranità partigiana: qualsiasi servizio, intervista o trasmissione tratti delle elezioni americane lo fa come lo farebbero dei bambini all’uscita dalla proiezione di “Star Wars”.
    In ogni caso, NOI ci limiteremo a sperare che vinca McCain, senza tanto entusiasmo, ma considerandolo semplicemente meno ipocrita e pericoloso del suo colorato contendente; e senz’altro più amico della nostra adorata bianca Europa.
    HELMUT LEFTBUSTER

    dvracrvxcenacvli/myspace.com – dvracrvx_cenacvli@yahoo.it


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: