Carfagna: “Non comprendo chi vende il proprio corpo

I Carfagna -boys

di Wildgreta

Ecco uno dei tipici casi in cui si farebbe miglior figura tacendo…

ANSA, Roma, 11 Set. – “Come donna impegnata in politica e nelle istituzioni, la prostituzione mi fa rabbrividire. Mi fa orrore, non comprendo chi vende il proprio corpo.

Carla Corso: la signora ha usato il suo corpo per arrivare dove è arrivata, facendo calendari. Basta aprire internet per vedere le sue grazie”. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Riforma Gelmini, docenti in piazza un coro di no al maestro unico

Dopo le contestazioni al Liceo Newton continuano le proteste contro Mariastella Gelmini. Insegnanti e genitori si sono riuniti di fronte a Montecitorio per dire no al ritorno del maestro unico voluto dalla ministra

di Benedetta Pintus

“Una scure che si abbatte su un servizio fondamentale per le famiglie”. Così Gemma Azuni, capogruppo del Gruppo Misto in consiglio comunale, definisce la riforma della scuola firmata dalla ministra della Pubblica Istruzione Mariastella Gelmini. La pensano allo stesso modo tutte le insegnanti e i genitori che si sono riuniti di fronte a Montecitorio per protestare contro il ritorno del maestro unico. Un provvedimento che il corpo docente delle scuole elementari presenti in piazza considerano un passo indietro a discapito dei bambini. Leggi il seguito di questo post »

Alitalia, l’ira dei lavoratori

Tra loro, il presidente della Regione Piero Marrazzo e il presidente della Provincia Nicola Zingaretti

Ha un cappio al collo e un cartello con su scritto “Ecco la cordata italiana”. È una dipendente di Alitalia che sta manifestando davanti al ministero della solidarietà sociale di via Fornovo dove è in corso il tavolo di trattative tra sindacati e Cai, la compagnia nata dalle ceneri di Alitalia. Leggi il seguito di questo post »

Ddl Carfagna, luci e ombre: il testo del DDL

di Benedetta Verrini

Intervista a Paolo Ramonda, responsabile della Papa Giovanni XXIII: «Un passo storico, ma la norma non tocca le case chiuse e sui minori si poteva fare meglio »

E’ stato approvato all’unanimità al Consiglio dei Ministri il disegno di legge contenente “Misure contro la prostituzione” predisposto dal ministro per le Pari Opportunità Mara Carfagna in coordinamento con i ministri Maroni e Alfano. Leggi il seguito di questo post »

Inchiesta Guzzanti. Grillo: “Un altro passo per mettere fuori legge la satira”

11 Settembre 2008 Inchiesta Guzzanti per vilipendio nei confronti del Santo Padre.

Il comico e polemista genovese Beppe Grillo ha preso le difese di Sabina Guzzanti dopo che la Procura di Roma ha aperto un’inchiesta a suo carico per vilipendio nei confronti del Papa, per le parole offensive pronunciate dalla comica nel corso della manifestazione di Piazza Navona dell’8 luglio scorso. Leggi il seguito di questo post »

Passa il ddl Carfagna, prostitute e clienti saranno arrestati

Vita dura per le lucciole ed i loro clienti: il Consiglio dei ministri ha approvato il disegno di legge relativo alle «misure contro la prostituzione» messo a punto dal ministro per le Pari Opportunità Mara Carfagna insieme ai colleghi Angelino Alfano e Roberto Maroni. Il ddl introduce il reato di «prostituzione in luogo pubblico o aperto al pubblico». Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: