Del Turco-Angelini: rinviato a domani l’incidente probatorio. La difesa presenta numerose eccezioni

Un uomo che dipinge

 

Si terrà domani martedì 9 settembre il confronto tra l’ex governatore d’Abruzzo e il suo accusatore nell’ambito dell’inchiesta Sanitopoli. I due stamattina per la prima volta dopo mesi si sono incontrati in un’aula del Tribunale di Pescara. PESCARA – Rimandato a domani 9 settembre l’incidente probatorio tra Ottaviano Del Turco e Vincenzo Angelini. L’udienza infatti è stata rinviata di 24 ore a causa delle eccezioni procedurali sollevate dai legali della difesa, tra cui la ricusazione per incompatibilità, la nullità dei provvedimenti ammissivi dell’incidente probatorio e l’incompetenza territoriale.

In particolare i difensori degli undici arrestati hanno presentato alla Corte di Appello dell’Aquila istanza di ricusazione del gip Maria Michela Di Fine, sostenendo la sua incompatibilità a presiedere l’incidente probatorio, in quanto avrebbe già espresso il suo orientamento nelle ordinanze di custodia cautelare.

E intanto stamattina presso il Tribunale di Pescara Del Turco e Angelini, accusato e accusatore si sono comunque incontrati per la prima volta dopo lo scandalo Sanitopoli: «L’ho guardato in faccia – ha dichiarato l’ex governatore d’Abruzzo – e nessuno di noi due ha abbassato gli occhi. L’ho trovato comunque molto dimagrito e molto teso».

Presenti in aula anche tutti gli altri indagati dell’inchiesta. Del Turco ha ribadito di essere molto sereno, mentre Angelini ha preferito non parlare con lo stuolo di giornalisti che attendevano fuori dell’aula, e si è dileguato appena gli è stato possibile.

Sanbenedettooggi 8 settembre 2008

I legali di Del Turco attaccano: gip incompatibilePESCARA (7 settembre) – Giudice incompatibile, in quanto già convinto della colpevolezza degli imputati. I legali difensori di Ottaviano Del Turco e degli altri dieci indagati della sanitopoli abruzzese, che lunedì mattina alle 9,30 saranno presenti all’incidente probatorio con il grande accusatore Vincenzo Angelini, accusano il Gip Maria Michela Di Fine, e hanno pronta una eccezione di incostituzionalità da presentarle in aula. È il tentativo della difesa di affilare le armi e tentare di fare fronte comune in vista del delicato e temuto confronto al tribunale di Pescara. La decisione collegiale degli avvocati è stata presa dopo una riunione informale, che si è tenuta sabato in un luogo appartato vicino al Tribunale di Pescara.

L’incidente probatorio servirà per cristallizzare le dichiarazioni di Vincenzo Angelini, il re delle cliniche abruzzesi, che nei suoi colloqui con i pm guidati dal procuratore Nicola Trifuoggi ha rivelato di aver pagato milioni di tangenti ai politici abruzzesi. L’istanza – spiegano i legali – verrà presentata se il dibattimento verrà presieduto dalla Di Fine, che ha espresso già nei provvedimenti di custodia cautelare «la sua convinzione sulla colpevolezza di Ottaviano Del Turco e gli altri».

Le norme che regolano gli incidenti probatori autorizzano i Gip a presiedere l’udienza, non trattandosi di un giudice giudicante – spiegano negli ambienti giudiziari abruzzesi – ma di fatto solo un “notaio” che verbalizza le dichiarazioni. Il Gip negli incidenti probatori non ha nessun potere giudicante sulle risposte o alle domande che porranno pm e avvocati ad Angelini – che in questi giorni si è più volte ripassato le 400 pagine dei verbali nelle quali ci sono le sue dichiarazioni. Si tratta di una strategia difensiva che può essere confusa con una specie di “ricusazione”. Il Gip Di Fine dovrebbe recepire l’eventuale domanda, e se d’accordo, autosospendersi e inviarla alla Corte Costituzionale. Ma le norme attuali non sembrano prevederlo.

 Il Messaggero 8 settembre 2008

Annunci

Una Risposta to “Del Turco-Angelini: rinviato a domani l’incidente probatorio. La difesa presenta numerose eccezioni”


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: