DI PIETRO, SCARCERAZIONE ULTRA’? AUTOGOL PER LA POLITICA

“E’ un autogol della politica se questi sconsiderati sono stati messi fuori perche’ se la politica si ostina a fare delle leggi per cui il giorno dopo bisogna metterli fuori, che siano falsificatori di bilancio, corruttori, truffatori ai danni delle risorse dello Stato, poi i giudici devono applicare quelle leggi per tutti anche per chi sfascia il treno”. Lo dice il leader dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, conversando con i giornalisti a Montecitorio. “Siccome – aggiunge – hanno previsto leggi per cui non va in galera chi sfascia il paese, poi neanche chi sfascia il treno va in galera. La politica pianga se stessa, invece di prendersela con i magistrati. Se fosse stato per me avrei fatto una legge e poi da magistrato avrei fatto un provvedimento per cui e gli uni e gli altri li avrei tenuti in galera. Ma, si sa, io sono giustizialista”.

Annunci

Una Risposta to “DI PIETRO, SCARCERAZIONE ULTRA’? AUTOGOL PER LA POLITICA”


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: