Quant’è bella la tv di sinistra, così leggera da volare via

Con straordinaria prontezza di riflessi, la sinistra a vocazione maggioritaria comincia a sospettare che la tivù possa condizionare le scelte politiche dei cittadini, e corre ai ripari.
Red Tv – Nota come la televisione di Massimo D’Alema, si ripropone di riportare l’accento sulla questione culturale.
Pierluigi Bersani intervisterà alcuni cantanti, Bobo Craxi intervisterà alcuni cantanti, Antonio Polito intervisterà alcuni cantanti. Gli spazi informativi saranno appaltati alle migliori firme de «Il Riformista», in modo che il pubblico rimpianga già da subito i cantanti.

YouDem Tv – Nota come la tivù di Veltroni, debutterà in ottobre sul web. Sarà una tivù leggera, in linea con il partito leggero, con contenuti leggeri: si consiglia di ancorare il computer alla scrivania prima che se ne voli via al primo alito di vento. Il palinsesto prevede telefilm ma anche informazione. In omaggio alle diverse linee del partito, telefilm e informazione verranno trasmessi contemporaneamente con un interessante effetto dissolvenza, anche questo in omaggio alla linea del partito. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Agosto 2008: Berlusconi “spazzino” (le foto).

Pulisco io Napoli

Pulisco io Napoli

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: