Il premier:”Non mi avvarrò del blocca-processi” Di Pietro:”Certo, gli basta il Lodo Alfano”

GIUSTIZIA: DI PIETRO, BERLUSCONI NON RINUNCIA A UN BEL NIENTE
Roma, 24 lug. – (Adnkronos) – “Berlusconi non rinuncia a un bel niente anzi raddoppia. E’ ovvio che Berlusconi sostenga di voler rinunciare alla norma blocca processi, non ne ha bisogno. Infatti il suo blocca processi e’ il lodo Alfano, cinque anni di lodo anziche’ i 18 mesi di rinvio previsti dal decreto legge“. Lo afferma in una nota il leader dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, commentando le parole del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi che, a margine di una conferenza stampa a palazzo Chigi dopo un incontro con il premier di Malta, ha sostenuto che non si avvara’ “della clausola che da’ la possibilita’ alla magistratura di sospendere per un anno i processi anteriori al 2000″.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: