Paolo Guzzanti: «Indignato con Carfagna per il comunicato contro Sabina»

«Il ministero non la chiama con il suo nome, ma la indica come figlia del deputato di Forza Italia»

ROMA – Ce l’ha con la forma. Paolo Guzzanti è «furibondo e indignato» per il comunicato emesso dal ministero delle Pari Opportunità, con cui si annuncia l’intenzione di querelare Sabina Guzzanti dopo le frasi pronunciate a Piazza Navona. Nella nota l’attrice e comica viene individuata semplicemente come «la figlia del parlamentare di Forza Italia Paolo Guzzanti» e non con il suo nome.

SOLIDARIETA’ – Il padre dell’attrice – che è stata protagonista di un duro attacco nei confronti della Carfagna durante il “No Cav Day” – si scaglia contro il riferimento contenuto nell’annuncio di querela del ministero delle Pari Opportunità. «Ciò costituisce un gravissimo atto di mistificazione e di oggettiva intimidazione, che respingo con disgusto – aggiunge Paolo Guzzanti – Le opinioni e le espressioni di Sabina Guzzanti non formano oggetto di rapporto di parentela ma, visto che la parentela viene tirata in ballo, esprimo a mia figlia Sabina, di cui non condivido tutte le opinioni, la mia solidarietà di fronte al miserabile tentativo di deprezzare e disprezzare la sua e la mia identità personale e politica».
Corriere della Sera 09 luglio 2008

Annunci

2 Risposte to “Paolo Guzzanti: «Indignato con Carfagna per il comunicato contro Sabina»”

  1. G.A.E. Says:

    Beh, questo stabilisce che, nel caso di Sarina Guzzanti, si sa chi è il padre.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: