Elezioni 2008: IL nano per cinque anni

di Wildgreta

Triste serata per chi ha sperato di non rivivere gli anni bui del berlusconismo. Eppure sarà così. Ed è una magra consolazione veder raddoppiare i consensi all’Italia dei Valori, se quel consenso è ancora inferiore a quello che ottiene la Lega. E non consola affatto veder sparire la “sinistra- sinistra”. Veltroni dice che l’astensione non è stata eccessiva. Forse non ha calcolato che ci saranno moltissime schede annullate apposta da chi, dalla sinistra, si è sentito tradito. Forse, nel segreto dell’urna, la gente di sinistra si è “vendicata” per essere stata tradita da chi doveva rappresentarli. Forse Bertinotti aveva fatto il suo tempo e nessuno lo aveva capito. Forse il comportamento tenuto da Veltroni nei confronti dei Radicali non è piaciuto. Forse, per essere un leader, bisogna anche farsi amare. Non solo farsi obbedire. Mi dispiace che persone di valore non siano più in parlamento. Se fossero state sostituite da persone altrettanto valenti e, magari, più giovani, non mi sarebbe importato. Spariscono Gavino Angius, Cesare Salvi, La Finocchiaro, e chissà quanti altri. Però avremo Marianna Madia. Era davvero questo che volevi, Uòlter?

Immagino che ci saranno epurazioni dal video. Ho già visto pericolosi inginocchiamenti nei confronti dei vincitori manifestarsi sin dai primi exit poll. Tutti a cercare di salvarsi il posto. Alla radio, sentivo un ascoltatore leghista inneggiare alla vittoria: “finalmente col federalismo ci libereremo della zavorra del sud”. Ma come, non glielo ha detto Berlusconi, che prima dovranno liberare la Campania dai rifiuti secondo il piano segreto che ha messo a punto nelle notti di campagna elettorale?

Annunci

Una Risposta to “Elezioni 2008: IL nano per cinque anni”

  1. ethically Says:

    e cosi’ fassino e veltroni sono passati alla storia, distruggendo la sinistra! ma bertinotti con il suo cashmire ci ha messo del suo!


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: