Berlusconi, “Il cielo in una villa”: antologia delle frasi celebri del cavaliere-politico

Di Wildgreta

MARZO 2008:  Dal Kit per i candidati:”Dite che Walter è il nuovo

 Stalin” 

Marzo 2008: «Permetteremo le intercettazioni solo per terrorismo e criminalità organizzata»  “Chi vota PD non è un coglione”

Aprile 2008: «Se vengo ancora intercettato ed escono  registrazioni, lascio l’Italia»

APR 2006 — “Ho troppa stima per gli italiani da pensare che ci siano in giro così tanti coglioni che voteranno contro i loro interessi”, ha detto commentando la proposta della Cdl di abolire l’Ici sulla prima casa se vincerà le elezioni.

MAR 2006 — “Mi accusano di aver detto più volte che i comunisti mangiano i bambini: leggetevi il libro nero del comunismo e scoprirete che nella Cina di Mao i comunisti non mangiavano i bambini, ma li bollivano per concimare i campi”, ha detto parlando ad un comizio elettorale a Napoli.

GEN 2006 — Berlusconi promette di astenersi dal sesso fino alle elezioni generali di aprile. “Grazie Padre Massimiliano” dice ad un predicatore televisivo che lo ha elogiato per la difesa dei valori della famiglia . “Cercherò di non deluderla e le prometto due mesi e mezzo di completa astinenza sessuale fino al 9 aprile”.

AGO 2005 — “Neanche l’economia va così male. Dalla mia villa ho una vista panoramica che si distingue anche quest’anno per i numerosi yacht… Nessuno può vantare più cellulari, più automobili, più televisioni degli italiani. Sapete quante delle nostre donne possono permettersi dei trattamenti di bellezza?” dice Berlusconi in un’intervista al “La Stampa”.

GIU 2005 — Berlusconi dichiara di aver usato il suo charme maschile per persuadere il presidente finlandese, Tarja Halonen, a lasciar cadere la richiesta del Paese di ospitare la nuova Authority europea sulla sicurezza alimentare.

“Ho dovuto ricorrere alle mie capacità di playboy, anche se era da un po’ che non le usavo” dice. L’ambasciatore finlandese ha protestato ufficialmente.

SET 2004 — “Mussolini non ha mai ucciso nessuno. Mussolini mandava la gente in vacanza al confino” dice Berlusconi alla rivista Spectator, rispondendo “sì” quando gli viene chiesto se pensava che il dittatore fascista fosse stato “mite”.

LUG 2003 — “Signor Schulz, so che in Italia c’è un produttore che sta girando un film sui campi di concentramento nazisti. La proporrò nel ruolo di kapò. Sarebbe perfetto” dice Berlusconi al parlamentare socialista tedesco Martin Schulz che l’aveva attaccato nel corso della presentazione della presidenza italiana dell’UE di fronte al parlamento europeo.

GIU 2003 — “Tutti i cittadini sono uguali (davanti alla legge) ma forse il sottoscritto è un po’ più uguale degli altri, visto che il 50 % degli italiani gli ha dato la responsabilità di governare il Paese” dice in un’udienza del processo per corruzione a Milano.

MAG 2003 — “Ho una barca, ma negli ultimi due anni l’ho usata una sola volta per riportare la mia famiglia a casa. E non vado più nella mia casa alle Bermuda da circa due o tre anni… La mia vita è cambiata, la qualità è diventata terribile. Che lavoro tremendo” dice in un’intervista al New York Times.

DIC 2002 — “I più svegli riusciranno sicuramente a trovare un secondo lavoro, anche non regolare” dice Berlusconi, incoraggiando i lavoratori licenziati della Fiat a cercare un lavoro in nero.

OTT 2002 — “Rasmussen non è solo un grande collega, ma anche il primo ministro più bello d’Europa” ha detto Berlusconi della sua controparte danese, Anders Fogh Rasmussen, in una conferenza stampa congiunta. “E’ così bello che sto addirittura pensando di presentarlo a mia moglie”, riferendosi ad un pettegolezzo secondo cui sua moglie aveva una relazione extraconiugale.

SET 2002 — “In certi casi i pedalò sono utili. Nessuno (dei cadaveri) si è lamentato” ha risposto alla domanda sul perché la polizia avesse usato delle imbarcazioni a pedali per recuperare gli immigrati affogati.

FEB 2002 — Durante una fotografia di gruppo al termine di un vertice informale dell’Ue in Spagna, Berlusconi fa le corna dietro la testa di Josep Pique, ministro degli Esteri spagnolo.

OTT 2001 — Berlusconi fa scoppiare una polemica nel mondo islamico quando dichiara che l’Occidente dovrebbe essere conscio della sua “superiorità”. “Dovremmo essere consapevoli della superiorità della nostra civiltà, che consiste in un sistema di valori che ha dato alla gente un benessere diffuso e garanzie di rispetto per diritti umani e religione” ha detto. “Questo rispetto certamente non esiste negli Stati musulmani.

Fonte: CaniSciolti.info

 

 

 

 «Se le tasse sono troppo alte, è giusto mettere in atto l’evasione o l’elusione fiscale»

APRILE 2008: (Su Bossi malato) “Ho detto solo che si sta riprendendo bene dalla malattia” (Radio Radio)

Annunci

3 Risposte to “Berlusconi, “Il cielo in una villa”: antologia delle frasi celebri del cavaliere-politico”

  1. giuseppe.dai@virgilio.it Says:

    https://wildgretapolitics.wordpress.com/2008/04/09/berlusconi-il-cielo-in-una-villa-antologia-delle-frasi-celebri-del-cavaliere-politico/
    **********************************************
    Berlusconi, “Il cielo in una villa”: antologia delle frasi celebri del cavaliere-politico
    16 04amWed, 09 Apr 2008 10:52:09 +000099o, 2008 — wildgreta
    Di Wildgreta

    MARZO 2008: Dal Kit per i candidati:”Dite che Walter è il nuovo Stalin”

    Marzo 2008: «Permetteremo le intercettazioni solo per terrorismo e criminalità organizzata» “Chi vota PD non è un coglione”
    Aprile 2008: «Se vengo ancora intercettato ed escono registrazioni, lascio l’Italia»

    APR 2006 — “Ho troppa stima per gli italiani da pensare che ci siano in giro così tanti coglioni che voteranno contro i loro interessi”, ha detto commentando la proposta della Cdl di abolire l’Ici sulla prima casa se vincerà le elezioni.

    MAR 2006 — “Mi accusano di aver detto più volte che i comunisti mangiano i bambini: leggetevi il libro nero del comunismo e scoprirete che nella Cina di Mao i comunisti non mangiavano i bambini, ma li bollivano per concimare i campi”, ha detto parlando ad un comizio elettorale a Napoli.

    GEN 2006 – Berlusconi promette di astenersi dal sesso fino alle elezioni generali di aprile. “Grazie Padre Massimiliano” dice ad un predicatore televisivo che lo ha elogiato per la difesa dei valori della famiglia . “Cercherò di non deluderla e le prometto due mesi e mezzo di completa astinenza sessuale fino al 9 aprile”.

    AGO 2005 — “Neanche l’economia va così male. Dalla mia villa ho una vista panoramica che si distingue anche quest’anno per i numerosi yacht… Nessuno può vantare più cellulari, più automobili, più televisioni degli italiani. Sapete quante delle nostre donne possono permettersi dei trattamenti di bellezza?” dice Berlusconi in un’intervista al “La Stampa”.

    GIU 2005 — Berlusconi dichiara di aver usato il suo charme maschile per persuadere il presidente finlandese, Tarja Halonen, a lasciar cadere la richiesta del Paese di ospitare la nuova Authority europea sulla sicurezza alimentare.

    “Ho dovuto ricorrere alle mie capacità di playboy, anche se era da un po’ che non le usavo” dice. L’ambasciatore finlandese ha protestato ufficialmente.

    SET 2004 — “Mussolini non ha mai ucciso nessuno. Mussolini mandava la gente in vacanza al confino” dice Berlusconi alla rivista Spectator, rispondendo “sì” quando gli viene chiesto se pensava che il dittatore fascista fosse stato “mite”.

    LUG 2003 — “Signor Schulz, so che in Italia c’è un produttore che sta girando un film sui campi di concentramento nazisti. La proporrò nel ruolo di kapò. Sarebbe perfetto” dice Berlusconi al parlamentare socialista tedesco Martin Schulz che l’aveva attaccato nel corso della presentazione della presidenza italiana dell’UE di fronte al parlamento europeo.

    GIU 2003 — “Tutti i cittadini sono uguali (davanti alla legge) ma forse il sottoscritto è un po’ più uguale degli altri, visto che il 50 % degli italiani gli ha dato la responsabilità di governare il Paese” dice in un’udienza del processo per corruzione a Milano.

    MAG 2003 — “Ho una barca, ma negli ultimi due anni l’ho usata una sola volta per riportare la mia famiglia a casa. E non vado più nella mia casa alle Bermuda da circa due o tre anni… La mia vita è cambiata, la qualità è diventata terribile. Che lavoro tremendo” dice in un’intervista al New York Times.

    DIC 2002 — “I più svegli riusciranno sicuramente a trovare un secondo lavoro, anche non regolare” dice Berlusconi, incoraggiando i lavoratori licenziati della Fiat a cercare un lavoro in nero.

    OTT 2002 — “Rasmussen non è solo un grande collega, ma anche il primo ministro più bello d’Europa” ha detto Berlusconi della sua controparte danese, Anders Fogh Rasmussen, in una conferenza stampa congiunta. “E’ così bello che sto addirittura pensando di presentarlo a mia moglie”, riferendosi ad un pettegolezzo secondo cui sua moglie aveva una relazione extraconiugale.

    SET 2002 — “In certi casi i pedalò sono utili. Nessuno (dei cadaveri) si è lamentato” ha risposto alla domanda sul perché la polizia avesse usato delle imbarcazioni a pedali per recuperare gli immigrati affogati.

    FEB 2002 – Durante una fotografia di gruppo al termine di un vertice informale dell’Ue in Spagna, Berlusconi fa le corna dietro la testa di Josep Pique, ministro degli Esteri spagnolo.

    OTT 2001 — Berlusconi fa scoppiare una polemica nel mondo islamico quando dichiara che l’Occidente dovrebbe essere conscio della sua “superiorità”. “Dovremmo essere consapevoli della superiorità della nostra civiltà, che consiste in un sistema di valori che ha dato alla gente un benessere diffuso e garanzie di rispetto per diritti umani e religione” ha detto. “Questo rispetto certamente non esiste negli Stati musulmani.
    Fonte: CaniSciolti.info

    «Se le tasse sono troppo alte, è giusto mettere in atto l’evasione o l’elusione fiscale»
    APRILE 2008: (Su Bossi malato) “Ho detto solo che si sta riprendendo bene dalla malattia” (Radio Radio)
    Posted in cronaca. Tag:antologia frasi celebri, berlusconi, cielo in una villa, elezioni, pdl.

    « Di Pietro: orgoglioso di fare paura
    Blog su WordPress.com. • Theme: Garland by Steven Di Pietro: orgoglioso di fare paura
    Elezioni: Berlusconi e la sanità mentale
    Ferrara fra un comizio deserto e un lancio di uova, annuncia il trionfo della sua lista
    Elezioni, 8 aprile: tutti i temi tragici e ridicoli della giornata
    Blogroll
    ***********************************************

  2. giuseppe Says:

    «Se le tasse sono troppo alte, è giusto mettere in atto l’evasione o l’elusione fiscale»
    APRILE 2008: (Su Bossi malato) “Ho detto solo che si sta riprendendo bene dalla malattia” (Radio Radio)
    Posted in cronaca. Tag:antologia frasi celebri, berlusconi, cielo in una villa, elezioni, pdl.
    No Responses to “Berlusconi, “Il cielo in una villa”: antologia delle frasi celebri del cavaliere-politico”
    giuseppe.dai@virgilio.it Says: Your comment is awaiting moderation.
    16 04pmWed, 09 Apr 2008 14:50:58 +000099o, 2008 at 20.24
    https://wildgretapolitics.wordpress.com/2008/04/09/berlusconi-il-cielo-in-una-villa-antologia-delle-frasi-celebri-del-cavaliere-politico/
    **********************************************
    Berlusconi, “Il cielo in una villa”: antologia delle frasi celebri del cavaliere-politico
    16 04amWed, 09 Apr 2008 10:52:09 +000099o, 2008 — wildgreta
    Di Wildgreta

    MARZO 2008: Dal Kit per i candidati:”Dite che Walter è il nuovo Stalin”

    Marzo 2008: «Permetteremo le intercettazioni solo per terrorismo e criminalità organizzata» “Chi vota PD non è un coglione”
    Aprile 2008: «Se vengo ancora intercettato ed escono registrazioni, lascio l’Italia»

    APR 2006 — “Ho troppa stima per gli italiani da pensare che ci siano in giro così tanti coglioni che voteranno contro i loro interessi”, ha detto commentando la proposta della Cdl di abolire l’Ici sulla prima casa se vincerà le elezioni.

    MAR 2006 — “Mi accusano di aver detto più volte che i comunisti mangiano i bambini: leggetevi il libro nero del comunismo e scoprirete che nella Cina di Mao i comunisti non mangiavano i bambini, ma li bollivano per concimare i campi”, ha detto parlando ad un comizio elettorale a Napoli.

    GEN 2006 – Berlusconi promette di astenersi dal sesso fino alle elezioni generali di aprile. “Grazie Padre Massimiliano” dice ad un predicatore televisivo che lo ha elogiato per la difesa dei valori della famiglia . “Cercherò di non deluderla e le prometto due mesi e mezzo di completa astinenza sessuale fino al 9 aprile”.

    AGO 2005 — “Neanche l’economia va così male. Dalla mia villa ho una vista panoramica che si distingue anche quest’anno per i numerosi yacht… Nessuno può vantare più cellulari, più automobili, più televisioni degli italiani. Sapete quante delle nostre donne possono permettersi dei trattamenti di bellezza?” dice Berlusconi in un’intervista al “La Stampa”.

    GIU 2005 — Berlusconi dichiara di aver usato il suo charme maschile per persuadere il presidente finlandese, Tarja Halonen, a lasciar cadere la richiesta del Paese di ospitare la nuova Authority europea sulla sicurezza alimentare.

    “Ho dovuto ricorrere alle mie capacità di playboy, anche se era da un po’ che non le usavo” dice. L’ambasciatore finlandese ha protestato ufficialmente.

    SET 2004 — “Mussolini non ha mai ucciso nessuno. Mussolini mandava la gente in vacanza al confino” dice Berlusconi alla rivista Spectator, rispondendo “sì” quando gli viene chiesto se pensava che il dittatore fascista fosse stato “mite”.

    LUG 2003 — “Signor Schulz, so che in Italia c’è un produttore che sta girando un film sui campi di concentramento nazisti. La proporrò nel ruolo di kapò. Sarebbe perfetto” dice Berlusconi al parlamentare socialista tedesco Martin Schulz che l’aveva attaccato nel corso della presentazione della presidenza italiana dell’UE di fronte al parlamento europeo.

    GIU 2003 — “Tutti i cittadini sono uguali (davanti alla legge) ma forse il sottoscritto è un po’ più uguale degli altri, visto che il 50 % degli italiani gli ha dato la responsabilità di governare il Paese” dice in un’udienza del processo per corruzione a Milano.

    MAG 2003 — “Ho una barca, ma negli ultimi due anni l’ho usata una sola volta per riportare la mia famiglia a casa. E non vado più nella mia casa alle Bermuda da circa due o tre anni… La mia vita è cambiata, la qualità è diventata terribile. Che lavoro tremendo” dice in un’intervista al New York Times.

    DIC 2002 — “I più svegli riusciranno sicuramente a trovare un secondo lavoro, anche non regolare” dice Berlusconi, incoraggiando i lavoratori licenziati della Fiat a cercare un lavoro in nero.

    OTT 2002 — “Rasmussen non è solo un grande collega, ma anche il primo ministro più bello d’Europa” ha detto Berlusconi della sua controparte danese, Anders Fogh Rasmussen, in una conferenza stampa congiunta. “E’ così bello che sto addirittura pensando di presentarlo a mia moglie”, riferendosi ad un pettegolezzo secondo cui sua moglie aveva una relazione extraconiugale.

    SET 2002 — “In certi casi i pedalò sono utili. Nessuno (dei cadaveri) si è lamentato” ha risposto alla domanda sul perché la polizia avesse usato delle imbarcazioni a pedali per recuperare gli immigrati affogati.

    FEB 2002 – Durante una fotografia di gruppo al termine di un vertice informale dell’Ue in Spagna, Berlusconi fa le corna dietro la testa di Josep Pique, ministro degli Esteri spagnolo.

    OTT 2001 — Berlusconi fa scoppiare una polemica nel mondo islamico quando dichiara che l’Occidente dovrebbe essere conscio della sua “superiorità”. “Dovremmo essere consapevoli della superiorità della nostra civiltà, che consiste in un sistema di valori che ha dato alla gente un benessere diffuso e garanzie di rispetto per diritti umani e religione” ha detto. “Questo rispetto certamente non esiste negli Stati musulmani.
    Fonte: CaniSciolti.info

    «Se le tasse sono troppo alte, è giusto mettere in atto l’evasione o l’elusione fiscale»
    APRILE 2008: (Su Bossi malato) “Ho detto solo che si sta riprendendo bene dalla malattia” (Radio Radio)
    Posted in cronaca. Tag:antologia frasi celebri, berlusconi, cielo in una villa, elezioni, pdl.

    « Di Pietro: orgoglioso di fare paura
    Blog su WordPress.com. • Theme: Garland by Steven Di Pietro: orgoglioso di fare paura
    Elezioni: Berlusconi e la sanità mentale
    Ferrara fra un comizio deserto e un lancio di uova, annuncia il trionfo della sua lista
    Elezioni, 8 aprile: tutti i temi tragici e ridicoli della giornata
    Blogroll
    ***********************************************

  3. Frasi Aforismi Says:

    Grandee!!!!! 😀

    Camy*


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: