Grillo: «Boicottano la mia lista»

«Se ci eliminano avranno a che fare con milioni di persone, non solo con me»

L’ira del comico a un comizio a piazza Navona:

«Fanno cose vergognose, ma noi abbiamo gli avvocati»

grillo.jpg
Beppe Grillo (Ap)

ROMA – Beppe Grillo punta il dito contro il presunto ostruzionismo dell’ufficio elettorale di Roma nei confronti della lista civica che candida Serenetta Monti a sindaco della capitale con il suo appoggio.

LA PROTESTA – «Stanno facendo delle cose vergognose – denuncia dialogando con i giornalisti al termine di un’iniziativa a piazza Navona – nel senso che ti chiedono la firma autenticata due ore prima in modo che non puoi più farla autenticare e altre cose del genere. Andando contro la legge. Perché io la Bassanini la conosco bene». «Ma noi – avverte Grillo – siamo pazienti, abbiamo gli avvocati, filmiamo chi ci dice queste cose, prendiamo nomi e cognomi. Saranno loro responsabili – rincara il comico genovese – di andare contro la legge. Se eliminano la lista – è l’affondo finale – avranno a che fare con milioni di persone, non solo con me».

15 marzo 2008(ultima modifica: 16 marzo 2008)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: